Previdenza Cooperativa

Fondo pensione Complementare

Previdenza Complementare

La previdenza complementare è una forma di previdenza che si aggiunge a quella obbligatoria ma non la sostituisce. È fondata su un sistema di finanziamento a capitalizzazione. Per ogni iscritto viene creato un conto individuale nel quale affluiscono i versamenti che vengono poi investiti nel mercato finanziario da gestori specializzati (in azioni, titoli di Stato, titoli obbligazionari, quote di fondi comuni di investimento ecc.) e che producono, nel tempo, rendimenti variabili in funzione dell’andamento dei mercati e delle scelte di gestione. La Commissione di vigilanza sui fondi pensione (Covip) ha il compito di vigilare e garantire trasparenza e correttezza dei comportamenti delle forme pensionistiche complementari.

Previdenza Cooperativa è il Fondo pensione negoziale dei Lavoratori, Soci e Dipendenti, delle Imprese Cooperative e dei lavoratori dipendenti addetti ai lavori di sistemazione idraulico-forestale ed idraulico-agraria. Lo scopo di Previdenza Cooperativa è quello di consentire agli iscritti di costruirsi una pensione complementare.Il Fondo non ha scopo di lucro e l’adesione del lavoratore è volontaria.

Previdenza Cooperativa, il fondo unico di previdenza complementare per i lavoratori delle cooperative italiane, nasce dalla fusione tra i fondi Cooperlavoro, Previcooper e Filcoop che ha dato vita ad uno dei fondi pensione negoziali più grandi e patrimonializzati del Paese: il quinto per iscritti (112.000) e l’ottavo per patrimonio (1,9 miliardi di euro di attivo). Previdenza Cooperativa è aperto a tutti i settori ed imprese cooperative e fa riferimento ai contratti nazionali di lavoro sottoscritti da Confcooperative, Legacoop e Agci con le Organizzazioni Sindacali Confederali.

Se sei un lavoratore, Socio o Dipendente, delle Imprese Cooperative o un lavoratore dipendente addetto ai lavori di sistemazione idraulico-forestale ed idraulico-agraria puoi aderire al Fondo pensione Previdenza Cooperativa.
Inoltre, anche i tuoi familiari fiscalmente a carico (coniuge, figli o altre tipologie di familiari il cui reddito annuale non ha superato, al lordo degli oneri deducibili, i 2.840,51 euro) possono aderire al Fondo.

L’adesione a Previdenza Cooperativa ti permette di disporre di una pensione integrativa, che andrà ad aggiungersi alla pensione del sistema pensionistico obbligatorio. Così facendo, giorno dopo giorno, grazie ai versamenti effettuati e ai rendimenti ottenuti, potrai costruire il tuo zainetto previdenziale.